Una parola alla chiesa.

<< precedente

prossimo >>

  Parola Vivente Serie.

Una parola alla chiesa.

A partire dal...  Cristo è il mistero di Dio rivelato.


William Branham.

Amatevi l'un l'altro, al di sopra di ogni cosa! Amatevi l'un l'altro. Non importa quel che il diavolo cerca di dire! Ora voi tutti siete un bel grande e dolce gruppo, ma ricordatevi il mio ammonimento; vedete, Satana non lascerà che ciò rimanga in questo modo. Nossignore! Egli farà di tutto, anche se dovesse portar dentro qualcuno onde poi farne il suo bersaglio. Egli porterà dentro qualche criticone o incredulo, e lo farà sedere giù, e farà sì che con calma egli fraternizzi con voi e via dicendo, e poi egli sparerà in quel tale qualche specie di roba velenosa, e con essa egli inizierà ad agire in mezzo alla chiesa. non prendete parte a ciò! Non abbiate nulla a che fare con qualsiasi cosa di simile! Voi dovete rimanere semplicemente amabili e dolci e gentili l'un l'altro. Pregate per quell'uomo, o quella donna, o chiunque sia, affinché anche lui possa essere salvato; semplicemente pregate per loro. E state attaccati l'un l'altro.

E state col vostro pastore. Vedete, egli è il pastore, e voi gli dovete rispetto. Egli vi guiderà, poiché egli è ordinato da Dio per fare questo.

Ora, vi ricorderete di questo? [La congregazione dice: “Amen!”.—Ed.] il nemico verrà! E quando egli lo farà, state semplicemente ancor più stretti insieme. E quell'uno che il diavolo sta usando quale nemico, o se ne andrà fuori o verrà dentro e sarà uno di voi. Tutto qui.

Non fate mai cricca con qualcuno, o parlare per fare spirito di parte. noi siamo uno! Io non posso dire: “Mano sinistra, io sono stufo di te, io ti butterò via perché tu non sei la mano destra”. Egli è la mia mano sinistra! Io voglio che lui stia lì. Perfino la più piccola parte del mio dito, io voglio che rimanga proprio lì, ogni piccola parte del mio corpo ha da stare proprio dov'è. E Dio vuole che noi, quale corpo di credenti, stiamo proprio esattamente gli uni con gli altri; proprio gli uni con gli altri.

Ed ora su questo voi avete i nastri. Voi avete i nastri su ciò che noi crediamo. Voi avete nastri riguardo la disciplina nella chiesa, come noi dobbiamo condurre noi stessi nella chiesa di Dio, come noi dobbiamo venire qui insieme e sederci insieme nei luoghi Celesti. Non rimanere a casa! Se Dio è nel tuo cuore, allora tu non vedi l'ora che quelle porte si aprano onde poter venire dentro per avere comunione con i tuoi fratelli. Se tu non lo senti, non senti in questo modo, allora lascia che ti dica: “È tempo che tu ti metta a pregare”.

Poiché, noi siamo negli ultimi giorni, nei quali la Bibbia esorta a: “Tanto più che vediamo approssimarsi il giorno”, ad amarci l'un l'altro con amore Cristiano e con amore Divino, “per radunarci insieme nei luoghi Celesti in Cristo Gesù”, ed amarci l'un l'altro. “Da questo tutti gli uomini conosceranno che siete Miei discepoli, quando avete amore gli uni per gli altri”. Proprio così. State proprio uniti.

Se pensi che il fratello, o la sorella, è un po' nell'errore, di': “Signore, non lasciar mai che mi venga su qualche radice di amarezza, poiché ciò farà del male a lui, e per di più essa porterà subito via il Cristo dalla mia vita”. Quegli acidi velenosi di malizia, e gelosia, e odio, ciò semplicemente porterà subito via da te lo Spirito Santo. Ciò Lo farà fuggire da qui, dal Tabernacolo. Ciò ucciderà lo Spirito di Dio, o Lo farà andar via da qui, e ferirà il tuo pastore. Ciò può far di tutto. Vedete? Non fate mai questo!

Voi state semplicemente il più possibile uniti insieme. Tirate su la... Prendete la cintura, come ha testimoniato il fratello, quel ministro qui l'altra sera, circa l'avere una cintura, come l'ha vista in una visione. Proprio...Quella cintura su tutta l'armatura di Dio. Tiratela semplicemente su, stringetela, andate avanti stando uniti gli uni gli altri. Comunque sia, amatevi gli uni gli altri. Parlate bene gli uni degli altri, dite cose buone gli uni degli altri, ed allora Dio vi benedirà.

A partire dal...  Cristo è il mistero di Dio rivelato.


  Parola Vivente Serie.

La legge di Dio di riproduzione.

A partire dal...  L’Epoca della Chiesa Pergamiana.


William Branham.

Questo è quanto cerco di dirvi. La legge della riproduzione è che ciascuna specie produca secondo la propria specie, proprio come è in Gen. 1:11: “Poi Dio disse: ‘Produca la terra della verdura, dell’erbe che faccian seme e degli alberi fruttiferi che, secondo la loro specie, portino del frutto avente in sé la propria semenza, sulla terra’. E cosí fu”. Qualunque vita fosse nel seme venne fuori in una pianta e poi nel frutto. La stessa legge si applica oggi alla chiesa. Qualunque seme iniziò la chiesa, si manifesterà e sarà come il seme originale, poiché esso è lo stesso seme. In questi ultimi giorni la vera Chiesa-Sposa (la semenza di Cristo) verrà alla Pietra della Vetta, ed ella sarà la super chiesa, una super razza, dato che ella assomiglia a Lui. Coloro che sono nella sposa saranno cosí simili a Lui tanto che essi saranno perfino alla Sua stessa immagine. Questo avviene affinché si possa essere uniti con Lui. Essi diverranno uno. Essi saranno l’esatta manifestazione della Parola dell’Iddio vivente. Le denominazioni (falsa semenza) non possono produrre ciò. Essi produrranno i loro credi ed i loro dogmi, mescolati con la Parola. Questo imbastardimento produrrà un prodotto ibrido.

Il primo figlio (Adamo) fu la semenza-Parola parlata di Dio. A lui fu data una sposa per riprodurre se stesso. Questa è la ragione per cui gli fu data una sposa, per riprodurre se stesso; per riprodurre un altro figlio di Dio. Ma ella cadde! Ella cadde tramite l’ibridizzazione. Ella gli causò la morte.

Al secondo Figlio (Gesú), pure una Semenza-Parola parlata di Dio, gli fu data una sposa come lo fu per Adamo. Ma prima che Egli potesse sposarla, anche ella cadde. Ella, come la moglie di Adamo, fu messa alla prova per vedere se avesse creduto la Parola di Dio e vivere, oppure dubitare la Parola e morire. Ella dubitò. Ella lasciò la Parola. Ella morí!

Da un piccolo gruppo della vera semenza della Parola, Dio presenterà Cristo con una sposa amata. Ella è una vergine della Sua Parola. Ella è una vergine perché non conosce alcun credo o dogma fatto dall’uomo. Tramite, ed attraverso i membri della sposa, sarà compiuto tutto quel che Dio promise che sarebbe manifestato nella vergine.

La parola della promessa venne alla vergine Maria. Ma quella Parola di promessa era Lui, Egli stesso, per essere manifestato. Dio fu reso manifesto! Lui, Lui stesso agí in quel tempo e adempí la Sua propria Parola di promessa nella vergine. Fu un angelo che recò a lei il messaggio. Ma il messaggio dell’angelo era la Parola di Dio. Is. 9:5. In quel tempo Egli poté compiere tutto quello che era scritto di Lui, perché ella accettò la Sua Parola che le era stata rivolta.

I membri della vergine sposa Lo ameranno, ed essi avranno i Suoi potenziali, poiché Egli è il loro capo, ed ogni potestà appartiene a Lui. Essi sono sottomessi a Lui come le membra dei nostri corpi sono sottomesse alle nostre teste.

Notate l’armonia fra il Padre e il Figlio. Gesú non fece mai nulla se prima non Gli fosse stata mostrata dal Padre. Giov. 5:19. Questa armonia ora deve esistere fra lo Sposo e la Sua sposa. Egli le mostra la Sua Parola di vita. Ella La riceve. Ella non La dubita mai. Perciò, nulla può offenderla, nemmeno la morte. Poiché, se il seme è piantato, l’acqua lo farà rinascere di nuovo. Ecco qui il segreto di questo. La Parola è nella sposa (come lo fu in Maria). La sposa ha la mente di Cristo, poiché ella conosce cosa Egli vuole che sia fatto con la Parola. Nel Suo Nome ella esegue il comando della Parola, poiché ella ha il “cosí dice il Signore”. Allora la Parola viene vivificata tramite lo Spirito, e si adempirà. Come un seme piantato ed annaffiato, esso arriva a piena maturazione servendo cosí al suo scopo.

Quelli che sono nella sposa fanno solo la Sua volontà. Nessuno potrà farli agire altrimenti. Essi hanno il “cosí dice il Signore”, o se ne stanno in silenzio. Essi sanno che deve essere Dio in loro che fa le opere, adempiendo la Sua propria Parola. Durante il Suo ministero terreno Egli non completò tutta l’opera Sua, cosí Egli ora opera nella e tramite la sposa. Questo lei lo sa, poiché allora non era ancora il momento che Lui facesse certe cose che Egli deve fare ora. Ma ora, tramite la sposa, Egli vuole condurre a compimento quell’opera che Egli lasciò da fare per questo specifico tempo.

Prendiamo ora la posizione di Giosué e Caleb. La nostra terra promessa sta per essere scorta, come lo fu la loro. Ora, Giosué significa “Geova-Salvatore”, ed egli rappresenta il conduttore del tempo della fine che verrà alla chiesa, come anche Paolo venne quale il conduttore originale. Caleb rappresenta coloro che si tennero fedeli insieme a Giosué.

A partire dal...  L’Epoca della Chiesa Pergamiana.


Clicca su un'immagine per scaricare PDF o la foto a grandezza intera.


Gli Atti del Profeta.

(PDFs)

Cristo è il mistero
di Dio rivelato.

(PDF)

Prima...

Dopo...

Storia della mia vita.
W. Branham.

(PDF)

Come l'Angelo venne
a me
(PDF)

Il Mistero di Cristo.

Inglese Sito Newsletter.

Il libro della Rivelazione.

Dio e la Scienza.
- Archeologia.

Il Rapimento è in arrivo.

Principali Insegnamenti del Messaggio.

Buone notizie
Gesù è morto per i vostri peccati.

Battesimo d'acqua.

 
 

La Shekinah Gloria di Dio.

La tomba è vuota
Egli è Risorto.

La nuvola soprannaturale.

Colonna di Fuoco.

 

Il Divinità Spiegato.

Gli Atti del Profeta.

Gli Antesignani.

Dio è luce.

Sette Epoche della Chiesa.

I Sette Sigilli.

Arca di Noè.

La serie di Natale.

Il nome di Dio.

Parola Vivente Serie.

Fine del tempo serie.

Dio e la Storia.
Indice - Daniel.

Serie camminare
Cristiano.
Il Segno.

Appare Angel.

Dio e la Scienza.
- Evoluzione.

Il Terzo Tirare.

La voce del segno.

Peccato originale.
È stato una mela?

Mitologia.

 

La Visione di Patmos.

Dottrina di Balaam.

Quella Donna Iezabel.

Nostra epoca Laodicea.

Cristo Fuori Dalla Chiesa.

La Dottrina dei Nicolaiti.

Morte. Cosa poi?

Mistero Babilonia.

Dio e la Scienza.
Microbiologia.

Dio e la Scienza.
Cosmologia.

Dio e la Scienza.
Mito dei dinosauri.

Una rivendicazione del profeta.

Terremoto Sentenza.

Armageddon.

Archeologia.
Sodoma e Gomorra.

Guarigione Divina.

 

Il nostro Elenco
messaggi.

Biblica Modello Geologia.

   La Scrittura dice...

Sorgi, risplendi, poiché la tua luce è giunta, e la gloria dell’Eterno s’è levata su te!

Poiché, ecco, le tenebre coprono la terra, e una fitta oscurità avvolge i popoli; ma su te si leva l’Eterno, e la sua gloria appare su te.

Isaia 60:1-2



Hub messaggi...Scegli la lingua e scaricare i messaggi privi di fratello Branham.